COMUNICAZIONE SERVIZIO ASSISTENZA
Ricordiamo a tutti i Clienti che per attivare le richieste di assistenza è attivo il portale di supporto Beet.it
Le richieste attivate tramite il portale saranno immediatamente prese in carico da un nostro operatore.
Accedi a Beet.it Support Portal.

(LI) +39 0586 81 06 26   |   (RC) +39 0965 18 16 552   |   Support Portal   |   Privacy policy

Beet.it aiuta la tua azienda ad incrementare la produttività realizzando gestori documentali (detti anche sistemi ECM) specifici per le esigenze di ogni settore.


 

documentale

Cos’è un gestore documentale o ECM?

Un sistema ECM (Enterprise Content Management) è un gestore documentale che consente la gestione dei processi di creazione, approvazione e distribuzione della documentazione aziendale prodotta e/o ricevuta, nel rispetto delle policy di sicurezza aziendale e con la possibilità di integrazione con altri sistemi informatici.

A chi si rivolge?

Il sistema è rivolto a tutte quelle aziende in cui vi sia esigenza di gestire il ciclo di vita della documentazione in maniera sicura e controllato. Per le sue caratteristiche lo strumento è un valido supporto informatico alla gestione del sistema di qualità aziendale.

Cosa risparmia chi adotta un gestore documentale?

Gli spazi necessari alla conservazione degli archivi cartacei.
I costi di stampa.
La mole di lavoro svolta dagli utenti.
I tempi di ricerca dei documenti.
I tempi necessari a correggere gli errori umani.

Come si usa un sistema ECM?

Document Management (DM): Catalogazione, organizzazione e condivisione di file binari prodotti da software di Authoring.
Web Content Management (WCM): Creazione e gestione di contenuti destinati ad essere fruiti attraverso il Web.
Records Management (RM): Identificazione, classificazione, archiviazione e distruzione di record (pratiche elettroniche).
Digital Asset Management: Archiviazione, catalogazione, gestione, ricerca full-text di risorse e contenuti digitali (video, audio, immagini).
Collaboration: Strumenti che facilitano la collaborazione, la condivisione di informazioni tramite wiki, blog, siti personali, calendari condivisi.
Search: supporto alla ricerca dei contenuti.

Perchè scegliere Alfresco ECM?

Interamente Open Source: Licenza GPL – General Public License.
Flessibile: consente l’integrazione con sistemi esterni tramite diverse tecnologie tra cui quella dei web-services.
Personalizzabile: consente lo sviluppo di personalizzazioni a partire dal modello dei dati utilizzato fino alla definizione dell’interfaccia utente.
Aggiornato: si arricchisce frequentemente dei contributi della Comunità di sviluppo.
Modulare: si usa solo ciò che serve.

Quali sono le funzionalità del documentale Alfresco ECM?

Profilazione utenti, gruppi e sottogruppi.
Gestione autorizzazioni ed autenticazioni (login, ruoli, permessi).
Supporto per LDAP e SSO.
Versioning dei documenti.
Gestione degli accessi concorrenti ad un documento (locking, check-in e check-out).
Implementazione di regole di business (approvazione di un documento).
Possibilità di personalizzare i meta-data associati ai documenti personalizzando ed estendendo il modello dei dati, ossia definendo i meta-data e i tipi di contenuto più opportuni da utilizzare per la classificazione e la successiva ricerca dei documenti.
Ricerca per meta-data personalizzati, per categoria, in linguaggio naturale.

Cosa offre Beet.it S.r.l.?

Beet.it S.r.l. accompagna i suoi Clienti  dalle fasi preliminari di analisi dei requisiti alle fasi finali di manutenzione, fornendo:

Consulenza tecnica per la progettazione, lo svilippo,  l’installazione, la configurazione e la personalizzazione del sistema ECM (o gestore documentale).
Formazione di tutti gli utenti per un utilizzo esperto del sistema.
Supporto per l’ideazione e implementazione sul sistema di strategie gestionali e di processo.
Manutenzione correttiva, adattativa ed evolutiva del sistema ECM.